Benvenuti

BILD VENEDIG2019.jpg

Foto LPD/(c) Fritzpress



CERCHIAMO PERSONALE - INTERESSATI? - CLICCA QUI



++++++ find us on +++++++ Facebook ++++++Twitter: @EvtzGect +++++++ Youtube ++++++++



Il GECT Euregio “Senza Confini" composto dalla Carinzia, dal Friuli Venezia Giulia e dal Veneto vuole essere uno strumento comune di gestione politica delle tre regioni al fine di creare delle condizioni di vita equivalenti nell’area transfrontaliera che sono la base di un’integrazione europea vera e propria.


“Assicurare insieme il benessere e promuovere lo sviluppo” - questo è l’obiettivo politico dichiarato del GECT Euregio “Senza Confini“.


Uno degli obiettivi principali è quello dello sviluppo territoriale lungo l’Asse Baltico-Adriatico come corridoio indispensabile per i trasporti che, tenendo conto delle opportunità per l’intero territorio dell’Euregio “Senza Confini” offerte dal collegamento ai porti dell’Adriatico, assicura lo sviluppo economico e pertanto il benessere dell’intera area.


Con il GECT Euregio “Senza Confini” è stato messo in atto un progetto significativo la cui realizzazione effettiva è durata più di nove anni ed è stata perseguita da tutti i presidenti delle Regioni che in questo periodo avevano la responsabilità governativa.


Inoltre, per la Carinzia, il Friuli Venezia Giulia e il Veneto esiste, al di là della cooperazione all’interno del GECT, la possibilità di mettersi in rete e di rafforzare la cooperazione con le piattaforme informative esistenti, quali p. es. la Comunità di lavoro delle regioni europee di confine (AGEG) o la Missione operativa transfrontaliera (MOT), avendo pertanto anche l’opportunità di ottenere un’influenza politica maggiore a livello comunitario a favore dei cittadini che vivono nell’Euregio “Senza Confini“.


Un'altro aspetto importante è, che il GECT si trova in tre delle quattro macroregioni. La macroregione adriatico ionico (EUSAIR) - il parte italiano del GECT, la macroregione per la regione alpina (EUSALP) tutti i membri del GECT e la macroregione per il Danbuio (EUSDR) Carinzia.


Homepage dei membri

Regione Veneto Land Kärnten Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia


Altri siti web di interesse con il ruolo del GECT

Interreg V-A Italien-Österreich il GECT partecipa in qualità di osservatore ai lavori del Comitato di Sorveglianza

Convenzioni delle Alpi: Presidenza del GECT dei Gruppi di lavoro “Turismo Sostenibile” e “Foreste Montane” per il biennio 2017/2018.